Login

BORGALLEGRO – Chi siamo

L’Oratorio di Ovada ha un nome particolare: BORGALLEGRO, scelto per evidenziare le due caratteristiche che lo contraddistinguono: è “Borgo”, sia in quanto comunità di adulti, ragazzi e bambini che condividono valori ed esperienze sia in quanto parte integrante e integrata nella più grande realtà ovadese, ed è “Allegro” perché vivere in gruppo momenti di gioco, riflessione e preghiera è il modo migliore per realizzare concretamente il motto di don Salvi “divertendo educo, educando diverto”.

L’Oratorio Borgallegro aderisce all’AZIONE CATTOLICA, che è un’associazione ecclesiale riconosciuta dai Vescovi Italiani, finalizzata a favorire una presenza attiva e consapevole dei laici nella chiesa. L’AC propone annualmente programmi e metodi per una formazione integrale del ragazzo, elaborati da un Ufficio Centrale formato da esperti. Aderire ad essa vuole anche dire accogliere queste proposte e calarle nella realtà della nostra Chiesa Locale, consapevoli di fare un cammino qualificato e comune a tutti i gruppi AC d’Italia.

Cariche associative per il triennio 2014-2016

L’Oratorio Borgallegro è presente in Ovada con due sedi distinte: “SAN PAOLO” (Santuario di San Paolo della Croce, corso Italia) e “DON SALVI” (Casa della Famiglia Cristiana, via Buffa 1). Le attività dei ragazzi vengono svolte separatamente nelle due sedi e possono adattarsi ogni volta in base al numero dei ragazzi presenti o ad esigenze del momento. Tuttavia, è importante sottolineare che la loro preparazione e tutte le attività extra vengono condotte dagli educatori in maniera unitaria, a significare l’appartenenza all’unica realtà di Borgallegro.

Secondo il metodo AC, Borgallegro si articola in ARCHI, ovvero gruppi di ragazzi suddivisi per età.

Fanno parte della sezione Ragazzi i seguenti archi, presenti in entrambe le sedi dell’Oratorio Borgallegro:

  • 6/8 (dalla prima alla terza elementare);
  • 9/11 (corrisponde agli ultimi due anni della scuola primaria);
  • 12/14 (per i ragazzi delle medie).

Per il secondo anno, i 12-14 saranno un gruppo unico comune ad entrambe le sedi, svolgendo insieme tutte le attività. I ragazzi potranno comunque recarsi liberamente ogni sabato al Don Salvi o al San Paolo per l’apertura, dove troveranno almeno un educatore del proprio arco.

Inoltre, sono parte della famiglia di Borgallegro i seguenti gruppi:

  • By Night (una sorta di dopocresima, realizzato per quei ragazzi degli ultimi anni della scuola media e dei primi due delle superiori che per impegni sportivi o personali non possono frequentare il sabato), i quali s’incontrano ogni venerdì sera e sono attivamente coinvolti in tutti gli eventi e le occasioni proposte dall’Oratorio;
  • Giovanissimi (dalla prima alla quarta superiore), i quali sono un gruppo unico che s’incontra ogni sabato alternativamente nelle due sedi;
  • Giovani, composto dagli stessi educatori e da tutti i maggiorenni che vogliono unirsi (studenti o lavoratori), i quali s’incontrano all’incirca una volta al mese per stare insieme, per scambiarsi le idee, formazione personale, spirituale e di gruppo.

Ogni arco è affidato alla cura di un gruppo di EDUCATORI, giovani con più di 18 anni che, dopo aver percorso un cammino di crescita attraverso i vari archi dell’ACR e del gruppo Giovanissimi e dopo aver dimostrato le proprie attitudini nel corso di un anno di prova, hanno scelto e sono stati scelti per il servizio educativo all’interno di Borgallegro.

L’attività dell’Oratorio Borgallegro si articola in vari MOMENTI AL SABATO:

  • apertura ed accoglienza (14:30 – 15:10): gli educatori accolgono bambini e genitori per instaurare un rapporto di conoscenza e d’informazione. I bambini vengono intrattenuti con giochi liberi.
  • cerchio (15:10 – 15:30): tutti i ragazzi ed i loro educatori, assieme al sacerdote e alle altre figure religiose, si riuniscono in cerchio per lodare e pregare il Signore. La preghiera viene organizzata a turno dagli educatori di ogni arco.
  • attività di arco (15:30 – 16:45): ogni arco d’età svolge le attività preparare in settimana dagli educatori del gruppo. Alcune attività possono richiedere lo spostamento nell’altra sede. L’arco ACR e il gruppo Giovanissimi svolge la sua attività alternativamente nelle due sedi.
  • merenda (16:45 – 17:00): gli educatori allestiscono per tutti i ragazzi presenti la merenda.
  • parte finale (17:00 – 17:30): momento di gioco libero in cui gli educatori sono integrati nel gioco dei ragazzi.

Momenti particolari, fondanti e caratterizzanti la vita degli archi, sono le USCITE, organizzate autonomamente da ogni arco e solitamente non più di due all’anno:

  • per gli archi 6/8 e 9/11 le uscite sono gite in Ovada o nelle immediate vicinanze, di mezza giornata o una giornata intera (fino all’ora di cena).
  • per gli archi 12/14, “By night” e Giovanissimi, le uscite occupano generalmente un fine settimana, con partenza nel primo pomeriggio del sabato e ritorno nel tardo pomeriggio di domenica. Inoltre, a questi gruppi vengono rivolte iniziative di varia natura, al di fuori del tradizionale orario del sabato.

In occasione di ogni uscita, gli educatori informano per tempo i genitori. Per ogni uscita, inoltre, si richiede una quota di partecipazione, al fine di coprire le spese sostenute, solitamente inferiore a 10 euro.

L’anno di Borgallegro è anche caratterizzato da alcune FESTE, dell’Oratorio e diocesane, alle quali partecipano tutti gli archi assieme. Il calendario di quest’anno prevede:

  • domenica 9 ottobre 2016: Festa del Ciao, l’apertura ufficiale dell’Oratorio Borgallegro, una domenica dedicata alla gioia del ritrovarsi e alla presentazione dei nuovi archi; durante la Santa Messa, inoltre, vengono presentati alla comunità i nuovi educatori;
  • sabato 17 dicembre 2016: Festa di Natale, giochi e saluti prima delle vacanze natalizie;
  • 25/26 febbraio 2017: Carnevale, evento realizzato con altre associazioni della città il cui programma è in via di definizione;
  • domenica 4 febbraio 2017 (data da confermare): Festa della Pace, nella quale tutti gli oratori di Azione Cattolica della Diocesi s’incontrano per trascorrere una domenica assieme, conoscendosi, divertendosi ed imparando l’importanza della Pace (i giovanissimi hanno l’analogo Convegno Pace il 18 febbraio – data da confermare);
  • sabato 8 aprile 2017: Festa Giovani, appuntamento diocesano riservato ai Giovanissimi e agli Educatori, una serata accuratamente preparata con attività per i più grandi, con la partecipazione del Vescovo;
  • sabato 29 aprile 2017 (data da confermare): Gita per tutti i ragazzi dell’Oratorio;
  • sabato 10 giugno 2017: Festa di Chiusura, ultimo pomeriggio prima di cominciare l’estate, con le iniziative parrocchiali che essa ci porta (E…State Qui! e Callieri).

L’ISCRIZIONE all’Oratorio prevede una quota annuale di 25 euro cadauno, con uno sconto di 5 euro dal secondo membro della stessa famiglia iscritto, purché residente nello stesso indirizzo del primo (due fratelli, ad esempio, pagano un totale di 45 euro). Il contributo permette all’Oratorio di far fronte alle spese di riscaldamento, di acquisto dei materiali per le attività e per i giochi, di assicurazione, della merenda e di manutenzione ordinaria e straordinaria dei locali.

Una più completa descrizione dell’Oratorio Borgallegro è riportata nel “Progetto Borgallegro”, che ne costituisce lo Statuto.

 

BORGALLEGRO Home Chi siamo Educatori mettiAMOci in gioco Ricordi Estate